Gli Aerei che hanno fatto la storia - Caproni Ca.5

CA5
32,00 €
Disponibile
1
Dettagli del prodotto

Il libro è in prevendita e sarà in distribuzione dal 1 febbraio 2023. per chi effettua il preordine, in regalo la piantina dello stabilimento produttivo dei Caproni a Reggio Emilia

FOR ORDERS OUTSIDE ITALY: PLEASE CONTACT US AT PAOLO@GLIARCHIVIRITROVATI.IT

Questa pubblicazione, frutto di un approfondito lavoro di ricerca di Roberto Gentilli, è dedicata alla storia del bombardiere Caproni Ca.5 della Grande Guerra, e va a colmare uno dei grandi vuoti nel panorama della storiografia aeronautica italiana.

Macchina non facile, soprattutto se paragonata ai suoi predecessori, il Ca.5 fu poco amato dai suoi equipaggi. D’altro canto, va ricordato che tutti i velivoli sviluppati per lo stesso ruolo si rivelarono dei totali fallimenti, che non superarono mai la fase prototipica.

Nelle parole dell’autore: “Quindi dire che il Ca.5 sia stato “il peggior aereo di tutti i tempi” (come originariamente volevamo intitolare questo lavoro) è un’esagerazione retorica. L’aeronautica italiana ha avuto aerei anche peggiori, come il SIA 7b e il Breda 88, e altre nazioni hanno sperperato risorse e vite in macchine fallimentari, come i tedeschi Messerschmitt Me 210 o Heinkel He 177.

Come sempre accade in questo genere di studi, il vero interesse scaturisce non dai dettagli e dalle cifre delle macchine, ma dalle personalità dei protagonisti, e in questo caso chi scrive ha focalizzato e corretto certe sue opinioni precedenti, traendone di più negative nei confronti di Eugenio Chiesa e di più positive rispetto a Gabriele d’Annunzio e allo stesso Gianni Caproni.”

Il libro che si inserisce nella collana de Gli Archivi Ritrovati “I velivoli che hanno fatto la storia”, è suddiviso in cinque capitoli, che narrano dello sviluppo del progetto, dell’impiego in guerra, dell’interesse statunitense e di quello francese, chiudendo con i vari tentativi post-bellici di riconvertire la grossa macchia al mercato civile.

Realizzato in brossura, questo volume in formato A4 verticale, ed è composto da 172 pagine, che includono 160 fotografie (in parte inedite o in qualità mai vista prima) e 7 disegni tecnici.


Salva questo articolo per dopo
Consent Management Platform by Real Cookie Banner